Operatori di confronto

Gli operatori di confronto, come suggerisce il loro nome, permettono di confrontare due valori.

Tabella 10-4. Operatori di confronto

EsempioNomeRisultato
$a == $bUgualeTRUE se $a uguale a $b.
$a === $bIdentico TRUE se $a uguale a $b, ed essi sono dello stesso tipo. (Solo PHP 4)
$a != $bDiversiTRUE se $a diverso da $b.
$a <> $bDiversiTRUE se $a diverso da $b.
$a !== $bNon identici TRUE se $a diverso da $b, o se essi non sono dello stesso tipo. (Solo PHP 4)
$a < $bMinoreTRUE se $a strettamente minore di $b.
$a > $bMaggioreTRUE se $a strettamente maggiore di $b.
$a <= $bMinore o ugualeTRUE se $a minore o uguale a $b.
$a >= $bMaggiore o ugualeTRUE se $a maggiore o uguale a $b.

Un altro operatore condizionale l'operatore "?:" (o ternario), che opera come in C e molti altri linguaggi.

(espressione1) ? (espressione2) : (espressione3);

Questa espressione vale espressione2 se espressione1 TRUE, e espressione3 se espressione1 FALSE.