addcslashes

(PHP 4 , PHP 5)

addcslashes -- Esegue il quoting di una stringa con gli slash nello stile del C

Descrizione

string addcslashes ( string str, string charlist)

La funzione restituisce una stringa con il carattere di backslash '\' anteposto ai caratteri che sono indicati nel parametro charlist. La funzione inserisce il carattere di escape nello stile C in caso di \n, \r ecc., in caso di caratteri con codifica ASCII minore di 32 o superiore a 126 si applica la conversione nella rappresentazione ottale.

Occorre prestare attenzione se si imposta di anteporre il carattere di escape ai caratteri 0, a, b, f, n, r, t e v. Questi sranno convertiti in \0, \a, \b, \f, \n, \r, \t e \v. In PHP \0 (NULL), \r (carriage return), \n (newline) e \t (tab) sono sequenze di escape predefinite, anche in C tutte queste sono sequenze di escape predefinite.

Valorizzare il parametro charlist con "\0..\37", significa che si vuole inserire il carattere di escape davanti ai caratteri la cui codifica ASCII Ŕ comprese tra 0 e 37.

Esempio 1. Esempio di uso di addcslashes()

<?php
$escaped
= addcslashes($not_escaped, "\0..\37!@\177..\377");
?>

Quando si definisca una sequenza di caratteri nel parametro charlist occorre essere consapevoli di quali caratteri sono compresi nel range.

<?php
echo addcslashes('foo[ ]', 'A..z');
// output:  \f\o\o\[ \]
// Inserisce l'escape davanti a tutti i caratteri maiuscoli e minuscoli
// ... ma anche [\]^_` i tab, line
// feeds, carriage returns, etc.
?>

Inoltre, se il primo carattere di un range ha una codifica ASCII maggiore del secondo, il range non sarÓ applicato. Soltanto il primo, i punti, e l'ultimo carattere avrÓ la sequenza di escape. Utilizzare la funzione ord() per ottenere la codifica ASCII di un carattere.

<?php
echo addcslashes("zoo['.']", 'z..A');
// output:  \zoo['\.']
?>

Vedere anche stripcslashes(), stripslashes(), htmlspecialchars() e quotemeta().